Ultimi Aggiornamenti:

Riforma del ravvedimento operoso dal 2015 con il Ddl di legge di stabilità 2015

Il Ddl di legge di stabilità 2015 modifica l’art. 13 del Dlgs 472/97 aprendo alla regolarizzazione spontanea in situazioni che prima erano inibite.

Al ravvedimento sprint (entro 14 giorni dopo la scadenza mancata: sanzione  allo 0,2% per ogni giorno di ritardo), breve (entro 30 giorni:  sanzione al 3%) e lungo (entro un anno: sanzione al 3,75%), si aggiungono tre opzioni:

  • entro 90 giorni: sanzioni al 3,3% (1/9 del minimo, pari al 30%),
  • entro 2 anni: sanzioni al 4,2%
  • oltre 2 anni: sanzioni al 5%

In pratica, viene concessa una sorta di ravvedimento senza limiti e la sanzione piena (il 30%) scatta solo nel momento in cui interviene il Fisco con una notifica in seguito a un accertamento fiscale.

Pubblicazione a cura di Daniela Schirru

 

Interventi in materia di Edilizia Sostenibile

Informiamo le Associate che il Centro Servizi Promozionali per le Imprese (Azienda Speciale della Camera di commercio di Cagliari),ha pubblicato l’avviso finalizzato a selezionare le imprese in possesso di determinati requisiti interessate a partecipare al Progetto “Edilizia Sostenibile.

 

Il Progetto “Edilizia Sostenibile” si inserisce nel contesto di un mercato che, negli ultimi anni, ha  registrato una grave involuzione strutturale ed è volta ad aumentare le competenze e migliorare i moduli operativi delle singole aziende, avendo come riferimento la “filiera” nella sua globalità e un nuovo mercato incentrato sulla “riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, anche in chiave di risparmio energetico”. “Edilizia Sostenibile” è un processo di qualificazione rivolto a tutta la filiera edilizia per raggiungere i seguenti obiettivi:

Leggi tutto...

 

Seminari informativi apprendistato qualificante

L’INSAR - Iniziative Sardegna S.p.A.  Società è partecipata  dalla Regione Autonoma della Sardegna eda Italia Lavoro S.p.A. organizza una serie di incontri formativi diretti a promuovere e incentivare le azioni finalizzate alle assunzioni degli apprendisti in linea con quanto previsto dall'accordo regionale sottoscritto il 18 Febbraio 2013.

 

 

Gli incontri rivolti alle associazioni datoriali, alle parti sociali, agli enti bilaterali, ai consulenti del lavoro e a chi, a vario titolo ha rapporti con le imprese del territorio si svolgeranno anche a Cagliari il giorno Martedì 28 Ottobre 2014, ore 15,30 presso la sede dell'InSar in Via Mameli 191.

Leggi tutto...

 

Le riserve indivisibili in cooperativa

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 18738 del 05.09.2014, fa il punto sulle riserve indivisibili delle cooperative.

IL CASO

Una Banca di Credito Cooperativo riceve un avviso di accertamento da parte dell’Agenzia delle Entrate per mancato pagamento delle imposte, in quanto, secondo lo statuto, non tutto l’utile appariva destinato a riserva indivisibile e la stessa indivisibilità delle riserva non appariva chiara.

 

In caso di scioglimento della società, infatti, lo statuto prevedeva che, dopo la deduzione degli utili spettante ai soci, l’eventuale somma disponibile fosse devoluta a scopi di pubblica utilità.

Leggi tutto...

 

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 68

Visite tot/day 45322 (68)