I NOSTRI STRUMENTI FINANZIARI

I NOSTRI STRUMENTI FINANZIARI

Di seguito Istituti finanziari della nostra organizzazione:

Coopfond s.p.a. – Fondo Mutualistico Nazionale

E’ la società che gestisce il fondo mutualistico per la promozione cooperativa alimentato dal 3% degli utili annuali di tutte le cooperative aderenti a Legacoop (Lega Nazionale Cooperative e Mutue) e dai patrimoni residui di quelle poste in liquidazione.

COOP.FIN. s.p.a. – Finanziaria Regionale della Cooperazione

Via Robert Koch N°2 Edificio 2 - 09010 CAGLIARI
tel: 070 554458
fax: 070 5570616
email: coopfin@tiscali.it
E’ la società finanziaria che ha come obiettivo fondamentale quello di favorire il potenziamento e lo sviluppo del sistema cooperativo, attraverso il finanziamento di  nuovi progetti imprenditoriali in forma d'impresa cooperativa e di progetti di crescita e potenziamento di cooperative esistenti. Nello specifico Coopfin interviene attraverso lo strumento del Microcredito e della partecipazione in PROGETTI STRATEGICI.


CFI – Cooperazione Finanza Impresa Scpa

Via Giovanni Amendola 5 | 00185 | Roma
tel: 06 4440 284
fax: 06 4451 766
email: info@cfi.it
PEC: cfi@pec.it

CFI finanzia la crescita delle imprese cooperative attraverso una combinazione di linee di intervento in capitale sociale e in capitale di debito, sulla base di progetti coerenti e sostenibili sotto il profilo economico finanziario, che salvaguardino l’occupazione, presentino aspetti innovativi e vantaggi competitivi.

FidiCoop Sardegna – Consorzio Garanzia Collettiva Fidi

P.zza Salento, 5 – Cagliari
tel: 070 4524661 – 070 482986   
fax: 070 4525026
email: info@fidicoopsardegna.it   

E’ una società cooperativa di garanzia collettiva fidi, nata per agevolare l'accesso al credito delle imprese cooperative, dei consorzi e delle società a partecipazione cooperativa.
L’Attività consiste della prestazione di garanzie consortili a favore dei soci su affidamenti rilasciati da banche e intermediari finanziari con il quale il confidi ha stipulato apposita convenzione.

Nessun commento ancora

Lascia un commento