FAQ

Domande Frequenti

1 - CHE COSA DEVE INDICARE LO STATUTO DI UNA COOP?
Lo statuto, strumento basilare che fissa le regole generali della società, deve indicare:

  • denominazione, sede e durata della società
  • requisiti mutualistici
  • scopo e oggetto sociale
  • tipologie di soci previste
  • condizioni per l’ammissione, il recesso ed l’esclusione dei soci
  • organi sociali e loro funzionamento
  • composizione del patrimonio sociale
  • norme per l’approvazione del bilancio e per la ripartizione degli utili e del ristorno
  • eventuale clausola arbitrale per le controversie

2 - DOVE VIENE DEPOSITATO L'ALBO DELLE COOP?
L’albo è tenuto presso il Ministero delle Attività Produttive che si avvale degli uffici presso le Camere di Commercio ed è composto da due sezioni: cooperative a mutualità prevalente e cooperative a mutualità non prevalente. Il numero di iscrizione a tale albo dovrà essere indicato negli atti e nella corrispondenza della cooperativa.

3 - QUANTI TIPI DI COOPERATIVA ESISTONO?
A seconda del tipo di scambio mutualistico, si distinguono diverse tipologie di cooperative:

  • le cooperative di utenza
  • le cooperative di produzione e lavoro
  • le cooperative di conferimento
  • cooperative sociali
  • cooperative di abitazione
  • cooperative di comunità

4 - A QUALI SETTORI APPARTENGONO LE ASSOCIATE LEGACOOP?

  • Abitazione
  • Agroalimentare
  • Architettura e Ingegneria
  • Consumo
  • Culturali
  • Edile
  • Industriale
  • Miste
  • Pesca
  • Servizi
  • Sociali
  • Turistiche
  • Altre

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento